3 Soft Experience

Dove:
Alte/Basse MADONIE
Date:
MAGGIO
Durata:
5 GIORNI/6 NOTTI
Mezzo:
Transfer
Difficoltà:
T
Tipo GRUPPO:
8/15 pp.

Descrizione generale

Un itinerario tracciato per chi desidera vivere un’esperienza di scoperta e relax all’insegna della cultura dei luoghi immersi nella natura e a contatto con l’identità locale tra itinerari ed escursioni naturalistiche, attività esperienziali all’aria aperta, laboratori del gusto e degustazioni gastronomiche che suscitano la curiosità e l’interesse per la vita dei borghi. Atmosfere condivise che lasciano dentro l’anima un’impronta emozionale indimenticabile, che solo vivendo questi luoghi si possono provare, regalandovi un soggiorno da «sogno». Luoghi antichi e magici come le Grotte della Gurfa di Alia, il Bosco della Favara e di Granza che da secoli fornisce una risorsa insostituibile per gli abitanti dei paesi vicini o le antiche Terme con la pozza di acqua salso-bromo-termo-iodica-calcica a 37°, dove è possibile immergersi per un bagno purificatore. Sclafani Bagni con il suo antico Borgo Medievale di meno 300 abitanti, che si apre sulla Val d’Himera, dai ruderi del castello agli angoli perfettamente conservati nell’identità Madonita. L’antica Caltavuturo, piccolo centro medievale che conserva un patrimonio artistico di valore, dove ha sede il Museo dell’Opera dei Pupi Siciliani e Le Collezioni della sezione archeologica. Qui, partendo dall’abitato attraverso le strette e tortuose viuzze a 739 metri s.l.m., sorgeva il castello saraceno di Kalat-Abu-fhur (sec.lX), ricordato dal geografo Arabo Al-ldrisi. E risalendo verso gli altri antichi borghi ricchi di grande fascino e storia dove troviamo Polizzi Generosa, Isnello e Gratteri angoli di Sicilia che raccontano storie di uomini e di territorio. Una vacanza aperta al turismo naturalistico e all’eco turismo per offrire ai viaggiatori emozioni, benessere e atmosfera uniche e irripetibili.

day 1

Alia

Da Villa Dafne al Mulino Fiaccati. Durante il tragitto breve sosta con visita guidata al caseificio e all’allevamento di bovini da latte dell’Agriturismo Villa Dafne, con piccola degustazione di formaggi tipici siciliani. Una volta giunti a destinazione, visita e dimostrazione del mulino idraulico Fiaccati, costruito nel 1887 sugli argini del Fiume Torto e recentemente ristrutturato. Visita guidata alle Grotte della Gurfa sano esempio di architettura rupestre del 5000 a.c. e rientro per Cena a Villa Dafne e pernottamento.

day 2

Caltavuturo – Sclafani Bagni

Transfer da Alia – Villa Dafne – verso la Riserva Naturale Orientata Bosco della Favara e Bosco Granza, per un Safari avventura in 4×4 dentro al cuore della riserva, con breve tratto in Trekking fino al lago di Bomes, bacino di risorse ambientali e importante testimonianza dei boschi di querce che un tempo ricoprivano gran parte della Sicilia. Il Bosco secolare della Favara e di Granza si è conservato, fornendo legna, funghi, frutti del sottobosco, piante officinali, riparo per uomini e animali, pascoli, selvaggina, una risorsa insostituibile per gli abitanti locali, una montagna aperta al turismo naturalistico che continua a offrire bellezze e emozioni. A seguire sosta al centro visitatori Riserva di Granza con visita alle antiche Terme e possibilità di fare un bagno nella pozza di acqua salso-bromo-termo-iodica-calcica a 37°. Breve transfer a Sclafani Bagni con trekking urbano e fotografico dell’antico Borgo Medievale di 300 abitanti, con viste panoramiche della Val d’Himera, dai ruderi del castello agli angoli perfettamente conservati nell’identità Madonita. Trasferimento Caltavuturo e Tour emozionale in 4×4 in zona Terravecchia-Mannari antico sito etnoantropologico, con visita al MOPS «Museo dell’Opera dei Pupi Siciliani» e Le Collezioni della sezione archeologica con reperti provenienti dal sito di Monte Riparato in territorio di Caltavuturo, manufatti in ceramica, collezione numismatica di denari argentei di età romana e la riproduzione fedele in oro dell’importante Phiale Aurea mesomphalosour. Pernottamento B&B Raggio di Sole, cena libera.

day 3

Polizzi Generosa

Lasciati Scalfani Bagni e Caltavuturo, si risale in transfer immersi nel paesaggio madonita che porta verso le aree montane, arrivando al borgo di Polizzi Generosa posto a m. 917. Qui potrete visitare il Museo Ambientalistico Madonita e godere dei suggestivi panorami che dominano le due valli dell’Imera, scoprire la bellezza del piccolo centro storico, visitando il museo archeologico e le piccole chiese medievali.
Il pranzo è libero e nel pomeriggio potrete vivere un’esperienza creativa presso il laboratorio di Ceramiche di Giovanni D’Angelo, sarete alloggiati nelle strutture ricettive immerse nella campagna rurale, a godere del relax e del benessere offerti dall’Antico Feudo San Giorgio o Il Baglio di Nonna Clelia, dove potrete godere dell’ospitalità, del calore e della cucina locale che sono il patrimonio di questi luoghi.

day 4

Petralia Soprana

La mattina inizia con il transfer verso Petralia Soprana, uno dei borghi più belli d’Italia, per vivere una giornata particolare tra natura e cultura, che propone un itinerario non impegnativo che da Villa Sgadari conduce alle borgate sottostanti. Colazione a Sacco. Un transfer vi porterà alla strutture ricettive, la Locanda di Cadì o alla Masseria Sgadari, dove potrete riposare in pieno relax, effettuare Tasting tour di degustazione, immersi nella calda atmosfera dei luoghi, e godere anche della cena con i sapori di ingredienti a Km. 0. In serata potrete visitare gli scenari notturni del borgo di Petralia, per vivere l’atmosfera magica dei luoghi

day 5

Castelbuono

Dopo la colazione si partirà alla volta di Castelbuono, visita del centro storico e del Museo Mina Palumbo, trasferimento presso l’azienda Agrituristica Bergi dove successivamente al pranzo ci sarà un interessante laboratorio del gusto per conoscere le ricette locali. rientrare in agriturismo per la cena e il relax. L’indomani dopo colazione rientro con transfer per aeroporto.

Suggerimenti per un «percorso da sogno»

Lasciatevi coinvolgere dall’atmosfera dei borghi medievali, fatevi avvolgere dal silenzio e respirate l’aria dei luoghi naturali, ascoltate i suoni musicali che la natura vi offre, assaporate i gusti della tradizione.

Non potete perdere:

  • L’atmosfera dei boschi secolari della Favara e di Granza ;
  • Le vedute panoramiche sulla Val D’Himera;
  • MOPS «Museo dell’Opera dei Pupi Siciliani

Per informazioni su costi e prenotazioni

Visita la pagina

Il prezzo indicato è relativo al programma standard in camera doppia in una media stagione. Una volta comunicato il periodo esatto ed eventuali personalizzazioni vi formuleremo il preventivo definitivo.

Agenzia Migliazzo GANGI

www.migliazzoviaggi.it

+39 3351218880

La quota comprende:

  • Pernottamenti in camera doppia in B&B e agriturismi con prima colazione
  • Trasporto bagagli da albergo ad albergo
  • Mappe e descrizione dettagliata dell’itinerario
  • Assicurazione medico-bagaglio
  • Supporto telefonico 24h su 24

La quota non comprende:

  • Viaggio per raggiungere le località di arrivo e partenza
  • I pranzi e le cene, salvo dove diversamente indicato.
  • Le visite e gli ingressi – le mance
  • Gli extra di carattere personale
  • Eventuali tasse di soggiorno
  • Tutto quanto non specificato sotto la voce “la quota comprende”

Servizi aggiuntivi

Si possono richiedere oltre ai servizi compresi nella quota:

  • Supplemento camera singola
  • Supplemento mezza pensione
  • Laboratori e attività di intrattenimento
  • Eventuali transfer per arrivare alla località di partenza o per ritornare dal punto di arrivo, che potranno essere quotati su richiesta.